24 luglio 2018

Riparazioni a basso costo: ne vale la pena?

Quante volte hai fatto riparare l’iPhone dal tuo amico/cugino smanettone, o da qualche negozio che promette riparazioni miracolose a prezzi stracciati? Magari il telefono funziona, anche bene, ma se lo si guarda all’interno, scopriamo la qualità e la competenza di chi lo ha riparato.

Abbiamo provato a rivolgerci ad un centro assistenza fuori garanzia per verificare se rispettano davvero le promesse che fanno al cliente. Abbiamo poi riparato noi lo stesso telefono: riesci a scoprire le 5 differenze?.

All’esterno sono identici, ma aprendoli scopriamo le differenze.

 

Hai trovato le differenze tra i 2 telefoni?

  • – Manca lo shield dello schermo
  • – Manca lo shield della batteria
  • – Posizionamento scorretto delle viti di chiusura
  • – Schermo non originale di bassa qualità
  • – Assenza di pulizia post-riparazione

 

La foto 2 è il classico iPhone “alleggerito”: non corre di più, ha solo qualche componente in meno. E sì, le differenze sono minimali, viste sulla scheda madre. C’è da specificare una cosa, però: i pezzi mancanti possono causare un lento ma inesorabile declino del tuo iPhone. Partiamo dalle viti: lo schermo dell’iPhone è un componente che si incastra, ma le viti, quelle vicino al dock di ricarica, servono per stabilizzare lo schermo, facendolo vibrare il meno possibile; questo dà più resistenza allo schermo, e a tutti contatti ad esso collegati.

mancano infatti gli “shield”, piccoli scudi protettivi, che coprono gli attacchi dei flat.

Gli shield non sono semplici decorazioni: servono invece a dissipare calore in maniera corretta, quindi la mancanza può causare un surriscaldamento dell’iPhone. Gli shield hanno anche la funzione di proteggere da interferenze elettromagnetiche, evitando fruscii durante le chiamate;

Uno shield fondamentale è quello che tiene ben fisso il flat dello schermo. Questa copertura evita che il flat si stacchi dalla scheda madre quando il telefono cade: una caduta banale e lo schermo si spegne! Pur non essendo rotto, bisogna aprire il telefono per ri-connettere lo schermo alla scheda madre – operazione che, specialmente in presenza di schermi non originali, può causare ulteriori danni.

Lo schermo LCD della seconda foto è inoltre un compatibile Apple: la qualità è pessima, visto che mai vengono usati display originali dai colori vibranti e luminosi.

In Interaptiva (prima foto) invece siamo soliti non far avanzare nessuna vite né shield: quando rimontiamo gli iPhone riparati (ma anche i Samsung e Huawei, come tutte le altre marche e modelli), perché sappiamo che le viti non sono lì per questioni estetiche – ci preoccupiamo anche della longevità degli altri componenti, e puliamo bene da qualsiasi agente esterno le parti interessate durante la riparazione.

Non finisce qui: Interaptiva non acquista nè monta schermi cinesi di bassa qualità, ma rigenera esclusivamente schermi Apple. Gli schermi da noi rigenerati sono inoltre composti da LCD originali e vetri top quality, così che l’occhio non si stanca guardando lo schermo, i colori sono vivi, il touch e il 3D Touch funzionano perfettamente.

Smart Hero

Diventa Smart Hero

Attiva gratuitamente il Powercode e guadagna crediti Interaptiva per te e i tuoi amici.

Attiva Powercode

Smart Hero

Hai un negozio?

Se hai un negozio di telefonia o informatica, indipendente o GDO, puoi entrare nella rete di Interaptiva. Scopri tutti i vantaggi di diventare Drop Hub!

Entra in rete

Lavora con noi

Lavora con noi

Cerchiamo esperti in elettronica e microsaldature, sviluppatori Android e iOS. Mandaci il tuo curriculum ed entra nel team di Interaptiva.

Invia il tuo CV

Hai bisogno di aiuto?

Vai alla pagina dell'assistenza, chiamaci allo 085.8630859 o invia un Whatsapp al 371.3905315.

Area Rivenditori